© 2014 Manuela Franco

All rights reserved - testi di proprietà intellettuale - immagini dal web e da archivi personali

 

P.IVA 08483570969

 

ATTIVITA' PROFESSIONALE DI CUI ALLA LEGGE 14 GENNAIO 2013 N.4

 

 

Chi sono

Sono una Naturopata diplomata all'Istituto Rudy Lanza di Milano e specializzata in Floriterapia. Dal 2013 sono regolarmente iscritta alla FNNP, la prima Federazione Italiana di Naturopati Professionisti, che opera per la tutela della figura professionale del Naturopata.

 

Nel 2015 ho seguito i corsi per l'attivazione del Reiki secondo il metodo originale di Mikao Usui,  e attualmente sono un operatore di secondo livello.

Chi è il Naturopata e cosa fa

Il Naturopata è un professionista adeguatamente formato che favorisce il mantenimento dello stato di salute e di benessere della persona, considerata nella sua multidimensionalità di anima-mente-corpo.

Valuta il terreno individuale, come insieme di costituzione (caratteri morfologici) e diatesi (predisposizioni alla malattia), identifica gli errori che hanno portato allo squilibrio e indica la strada per ritrovare il benessere.

Aiuta, quindi, chi è disposto a cambiare per tornare ad avere modi e ritmi di vita più in armonia con la Natura.

Come "educatore del corretto stile di vita" gioca, pertanto, un ruolo di primaria importanza nel campo della prevenzione attiva.

 La Floriterapia e il Floriterapeuta

«… (I fiori) sono in grado di aprire i canali che permettono una più completa unità tra anima e corpo (…) aprono i canali di comunicazione fra il nostro corpo e l’Io Superiore». Dott. Bach

 

L’ obiettivo della floriterapia consiste nell' accompagnare il viaggio dell’ Anima attraverso le esperienze terrene, per individuarne la finalità e raggiungere l’ equilibrio emozionale.

I Fiori di Bach, o rimedi Vibrazionali, tengono conto dell'individuo nella sua globalità ed unicità: Anima-Mente-Corpo. Non è importante qual è il “sintomo” che si presenta, ma conta come viene vissuto dalla persona, perchè è lo stato d’animo che provoca la malattia...non viceversa.

I fiori corrispondono a qualità spirituali presenti in ogni essere umano; hanno precise frequenze vibratorie che risvegliano qualità o stati d’animo latenti e opposti a quelli che viviamo quando ci affidiamo a loro per riarmonizzare il nostro stato emozionale.

I fiori parlano direttamente al nostro inconscio, sono dei catalizzatori dei processi di riarmonizzazione.

Il floriterapeuta è un consigliere e anche uno specchio nel quale riflettersi, per impedire a se stessi di non essere completamente sinceri. Libero dai giudizi, dai pregiudizi e dalla critica, si pone  in una posizione di osservazione, ascolto e comprensione. Favorisce il rilassamento e la libera espressione dei disagi e dei conflitti della persona che ha di fronte, in modo che l'individuo diventi parte attiva nel processo di consapevolezza, mettendo in atto il principio di Bach “Guarisci te stesso”.

 

 

 

 

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now